Il mio intervento in Plenaria – L’accesso al mercato delle piccole e medie imprese

video_anteprima

POTENZIARE IL PROGRAMMA ERASMUS PER GIOVANI IMPRENDITORI: DALLA PARTE DELL’OCCUPAZIONE GIOVANILE E DELL’INTEGRAZIONE DEGLI IMMIGRATI ATTRAVERSO IL LAVORO AUTONOMO.
Sono intervenuto in aula a Strasburgo sul tema dell’accesso al mercato delle Piccole e Medie Imprese.
Sostenere le PMI significa favorire l’occupazione, soprattutto giovanile, e migliorare la coesione sociali. Sono necessari incentivi mirati per PMI, startup e microprese; è necessario lavorare per una manodopera qualificata e la formazione dei dipendenti; il Programma Erasmus per giovani imprenditori – che li aiuta nello sviluppo delle conoscenze necessarie per un’impresa – deve essere ulteriormente sviluppato e pubblicizzato. E dobbiamo lavorare per la partecipazione degli immigrati al lavoro autonomo: si tratta di una grande opportunità di integrazione sociale, questo capitale umano deve essere valorizzato, mentre ora soffre il blocco di pratiche discriminatorie, problemi burocratici, difficoltà di accesso al credito e mancanza di stabilità del soggiorno.